Nessun cambio gomme. A causa del coronavirus, la sostituzione degli pneumatici invernali con quelli estivi prevista per il 15 aprile è slittata.

L’emergenza Coronavirus e la quarantena hanno cambiato le nostre abitudini e sicuramente anche quella della sostituzione gomme invernali con le estive dopo il periodo invernale.

cambio gomme estive invernali coronavirus 2020

ci sarà la proroga?

Al momento non c’è nessuna comunicazione ufficiale sul rinvio della data su un eventuale proroga del cambio gomme ma è molto probabile che la data per la sostituzione venga posticipata almeno di un mese (15 maggio) e 2 (15 giugno).

Non abbiamo informazioni di tali richieste o di proroghe ma sarà nostra cura aggiornarvi sull’argomento.

In questo periodo di quarantena con gli spostamenti limitati i gommisti fanno parte delle attività che continuano a lavorare, anche se a ranghi ridotti per operare solo sui veicoli che si devono muovere per necessità, come quelli dei mezzi di soccorso.

Unico caso in cui è vietato circolare con gli invernali è quello dei veicoli che montano pneumatici invernali con un codice di velocità inferiore a quello indicato sulla carta di circolazione (che non deve comunque mai essere inferiore a Q). In questo caso la legge dice che il cambio gomme va fatto entro il 15 aprile, con un mese di tempo per adeguarsi, e dunque entro il 15 maggio.

Quindi, chi monta pneumatici invernali con codice di velocità pieno, conforme a quello riportata sulla carta di circolazione, non deve correre dal gommista.

Consigliamo sempre di chiamare il vostro gommista per accettarsi che sia aperto e munirsi di Autocertificazione durante questi spostamenti, sulla quale riportare il reale motivo di emergenza per il quale si sta uscendo di casa, la necessità, in questo caso, deve essere reale e non rimandabile, indossare inoltre, guanti e mascherina che dovranno essere indossati rispettando la distanza di sicurezza di 1 metro dalle altre persone per evitare il dilagarsi del contagio.

Cosa rischio se cambio le gomme (non provata necessità)

⚠ Se invece decidi di cambiare le gomme durante questo periodo senza una comprovata necessità ricordati che se ti beccano mentre vai dal gommista potresti rischiare una multa che va da 533 a 4.000 euro.