news / Smart #1: quando uscirà, costo e motore

torna alle news

Smart #1: quando uscirà, costo e motore

Redazione RMS

Notizie

Smart è pronta a un nuovo inizio, per la prima volta nella storia del marchio sarà proposto un crossover urbano totalmente elettrico e hi-tech. Sarà in concessionaria a partire dal 2023 e integrerà il meglio della tecnologia pensata per l’automotive.

Come successe vent’anni va, quando Smart lanciò la prima vettura a due posti, il costruttore è pronto ad assecondare il mercato e lanciare il primo crossover della gamma che – emblematicamente – si chiamerà Smart #1. L’auto, annunciata tramite un concept anni fa, è ora in imminente stato di pre-produzione. Restano da definire solo gli ultimi dettagli: i primi appassionati la potranno guidare già dai primi mesi del 2023. 

Il motore sarà totalmente elettrico e la batteria permetterà percorrenze che oscillano dai 420 ai 440 km per ciclo di carica. All’interno tutto sarà ipertecnologico ma – allo stesso tempo – incredibilmente minimalista. L’auto, che strizza l’occhio al modello Tesla, sarà in tutto e per tutto pensata per la città. Ogni funzione, come ad esempio la nuova generazione del sistema ESP, agevolerà la guida urbana in tutte le sue sfumature.

Smart #1: come saranno gli interni? 

La prima cosa che colpisce è la maniglia a scomparsa, in modo da rendere le linee dell’auto pulite e ordinate. Ad accogliere i passeggeri c’è poi un tetto panoramico, un primo schermo Full HD da 12,8 pollici, luci led nell’abitacolo e un piccolo cruscotto digitale che sostituisce quello analogico.

Lo schermo sarà interconnesso con l’auto e con il nostro smartphone. A differenza degli altri servizi di infotainment, Smart sembra intenzionata a non configurare il collegamento wireless con Android Auto o Apple CarPlay, ma spingere gli utenti a usare il software già preinstallato. D’altronde il processore alla base dei sistemi tecnologici può garantire ottime funzionalità anche con un software non ottimizzato per gli smartphone più comuni.

Altra parola chiave che contraddistinguerà il crossover è sicuramente la comodità. Smart #1 ha previsto un comodo divanetto per il retro che – all’occasione – può essere spostato in avanti per avere più spazio nel bagagliaio. Quest’ultimo, quindi, avrà una capienza oscillante fra i 323 e i 411 litri.

Smart #1: motore e prestazioni

Attualmente c’è massima segretezza sul motore. Secondo le ultime anticipazioni la nuova generazione di Smart presenterà una batteria da 66 kWh, capace di offrire una potenza di 200 kW (pari a 272 CV) e una coppia di 343 Nm. La velocità massima raggiungibile sarà di 180 km/h. Molto interessanti i tempi di ricarica: si prevede che – in corrente continua – si potrà arrivare all’80% di autonomia in 30 minuti. In corrente alternata, invece, ci vorranno meno di tre ore per raggiungere il medesimo livello.

Smart #1: quale sarà il prezzo?

Attualmente non si hanno certezze sul prezzo. Sicuramente il costo varierà in base agli allestimenti proposti (ancora non resi noti ufficialmente). Tuttavia si prevede che si oscillerà fra i 30 e i 40 mila euro. Un prezzo tutto sommato concorrenziale se si paragona Smart #1 alle auto elettriche dello stesso segmento. Non resta, quindi, che aspettare la presentazione ufficiale!

Condividi su:

LeasPlan

Agenzia di Napoli
Agenzia di Roma 2